|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
unionearchitetti

Scheda corsoVisualizza scheda aziendale

Energy Manager

Corso Energy Manager

Il terzo comma della legge 10/91 afferma che l’Energy Manager deve svolgere azioni, interventi e procedure necessarie a promuovere l’uso razionale dell’energia al fine di far quadrare i bilanci energetici.

Questa figura, che può essere parte dell’azienda oppure essere estranea ad essa,  ha il compito di supportare il responsabile aziendale con suggerimenti mirati ad ottimizzare i consumi energetici ambientali. Per questo motivo è una figura professionale importantissima per ogni attività privata operante in qualsiasi settore, poiché, tra le tante mansioni che è portato a svolgere, si occuperà di ottenere sgravi fiscali, risparmi energetici (in alcuni casi notevoli, pari anche al 90%) e controlli sulle sanzioni previste dalle leggi in caso di mancato rispetto delle norme in vigore.

OBIETTIVI PROFESSIONALI

L’obiettivo base del corso è formare la figura professionale dell’Energy Manager, fornendogli tutte le nozioni necessarie per ricoprire al meglio il ruolo ed avere tutte le competenze necessarie per svolgere al meglio i compiti della figura professionale oggi più richiesta su tutto il territorio nazionale.

 

OBIETTIVO FORMATIVO

Il corso mira ad approfondire le competenze tecniche dei partecipanti e ad implementarle con l’acquisizione di ulteriori conoscenze tecnico-operative specialistiche utili per una corretta esecuzione degli interventi audit e di diagnosi energetica; fornire adeguate conoscenze della normativa regolamentare e tecnica di riferimento: disposizioni ed applicazioni; aumentare la capacità di suggerire soluzioni tecniche, progettuali, costruttive, impiantistiche e di riduzione dei consumi energetici. . Al termine di ogni modulo professionalizzante, i partecipanti affronteranno prove teorico-pratiche finalizzate a riscontrare il livello di apprendimento delle principali nozioni conferite, l’acquisizione delle competenze specifiche e la valutazione dell’autonomia operativa realmente raggiunta nell’applicazione delle abilità apprese a livello pratico.

 

REQUISITI TECNICI

Disporre di un computer e possibilità di connessione alla rete internet.

 

DESTINATARI

Il corso è rivolto a: Periti industriali, Laureati in chimica, Periti Agrari, Geometri, Agronomi,Architetti, Ingegneri, Laureati in Scienze e Tecnologie Agrarie e Scienze e Tecnologie Forestali e Ambientali, Enti Pubblici e chiunque si rivolge alle categorie sopra elencate.

Richiesta informazioni

Nome:*
Cognome:*
e-mail:*
Telefono:*
Città:*

Dichiaro di aver letto e accettato l'Informativa sulla privacy

I campi con * sono obbligatori.



UnioneArchitetti