|
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
unionearchitetti
  • News » Sicurezza sul lavoro

Al via la sperimentazione della Strategia SOBANE

Interesserà un campione di PMI della provincia di Pavia e Lodi

 


Al via la sperimentazione della Strategia SOBANE

19/03/2013 – La Regione Lombardia ha approvato il documento “Sperimentazione di una strategia partecipativa, strutturata e coordinata per lo sviluppo di un Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza negli ambienti di Lavoro (Strategia SOBANE – Gestione dei rischi professionali”).

 

La Strategia SOBANE (Screening OBservation ANalysis Expertise) è la conclusione di un lavoro iniziato nel 2008 affidato allo specifico gruppo di studio, che ora partirà con la sperimentazione del sistema su un campione di PMI della provincia di Pavia e Lodi. 

 

La strategia SOBANE è un processo di identificazione dei pericoli e di valutazione dei rischi multifase in cui le problematiche sono affrontate con livelli di complessità via via crescenti in relazione alle effettive esigenze. Affinché il procedimento possa svolgersi pienamente è indispensabile la partecipazione di un gruppo di lavoratori che partecipi ad un tavolo di discussione per la fase di screening in cui, grazie all’aiuto di 18 schede guida appositamente create, i lavoratori sono facilitati a individuare pericoli e esprimere disagi riscontrati.

 

Le 18 schede a disposizione dei lavoratori utilizzate in fase di screening riguardano l’organizzazione del lavoro, i locali e le zone di lavoro, gli infortuni professionali, il rischio elettrico e di incendio, gli attrezzi, le macchine, i comandi, la segnaletica, le postazioni di lavoro, l’igiene, le attività manuali e le manutenzioni, l’illuminamento, il rumore, il microclima, le vibrazioni, l’autonomia e le responsabilità individuali, le costrizioni temprali, i contenuti specifici del lavoro, le relazioni tra lavoratori e con la gerarchia e l’ambiente psico-sociale.

 

Inoltre, sono previste alcune schede di verifica dei rischi prioritari messe a disposizione del RSPP per evitare che qualche rischio venga trascurato anche se non segnalato dai lavoratori stessi.

 

SOBANE è una strategia molto concreta e propositiva in quanto mira ad interventi diretti e alla soluzione dei problemi immediatamente, già dalla fase di screening. La sua adozione richiede l’accettazione di regole di discussione sia dalla parte datoriale che sindacale.

 

 






Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!


UnioneArchitetti