martedì, dicembre 11, 2018
0 Carrello
Eventi

A SAIE 2018 – Laboratori digitali con Bim User Group, tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0

Mancano meno di venti giorni all’apertura di SAIE 2018, l’appuntamento di riferimento in Italia sulle tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0 che si terrà dal 17 al 20 ottobre prossimo a BolognaFiere.

A SAIE 2018 - Laboratori digitali con Bim User Group, tecnologie per l’edilizia e l’ambiente costruito 4.0
255Visite

Biglietto Omaggio Saie 2018 Unione Professionisti

Digitalizzazione e BIM; gestione dell’edificio, riqualificazione energetica sia edilizia che impiantistica sono tra i focus tematici della manifestazione, dedicati ai mercati strategici e agli argomenti chiave che guideranno il pubblico alla scoperta dei sistemi e delle tecnologie che stanno cambiando i processi costruttivi.

Nell’ambito delle iniziative di DIGITAL&BIM Italia Conference Lab, organizzato a SAIE sulla scia del successo ottenuto dall’evento tematico del 2017, sono previsti tre laboratori digitali sulla gestione dei modelli BIM, a cura di BIM User Group. Si parlerà di basi e tecniche di Computational BIM, un percorso guidato che vedrà un’introduzione a tecniche e strumenti avanzati per la gestione dei modelli e dei progetti in BIM. Tra gli interventi in programma,

Basic tip&tricks di Dynamo nel lavoro giornaliero con Revit, di Antonio Vellucci; Dal Computational Design al BIM, basi di interoperabilità, Rhinoceros Grasshopper Archicad, di Yoseph Bausola Pagliero; Costruzione di forme complesse attraverso i componenti adattivi, di Claudio Vittorio Antisari.

In programma anche la Digital experience, lo spazio per capire a cosa serve e come funziona il digitale, situato all’interno del Padiglione 31, che lo scorso anno è stato rilevato digitalmente e di cui è stato prodotto un modello BIM, prestandosi così ad attività dimostrative e di sperimentazione. I temi che verranno presentati ai visitatori spaziano dalla progettazione – di riqualificazione edilizia, impiantistica, strutturale; alle fasi costruttive –scavo, palificazione, getto, costruzione; ai controlli in corso d’opera; alla manutenzione; fino ai controlli di sicurezza, sia sismica che strutturale. Tra gli altri appuntamenti in programma “Il cantiere digitale”, a cura di STR Team System, “BIM e Building Performance Simulation” con Cspfea e “Superfici parametriche”, organizzato da Indexlab.

Vai sul sito per il programma completo del percorso

All’interno del percorso dedicato alla gestione dell’edificio, riqualificazione energetica edilizia e impiantistica, Andil presenterà La piazza del Laterizio e della Ceramica, dove saranno ospitate le eccellenze del settore raccontate attraverso opere realmente realizzate, ciascuna affiancata ai prodotti e ai sistemi in laterizio impiegati. Sei sono le aziende associate ANDIL – Danesi Laterizi, FBM Fornaci Briziarelli Marsciano, Fornaci DCB, Gruppo Ripa Bianca, Solava, Consorzio Alveolater – che parteciperanno alla manifestazione, proponendo le ultime novità e portando in mostra i loro prodotti di rilievo, dai pavimenti alle coperture in cotto, dai blocchi da muro a quelli da solaio, fino al mattone faccia vista.

È previsto, inoltre, un percorso ludico-formativo per i visitatori, che verranno guidati lungo una strada di mattoni gialli per raccogliere ad ogni stand un tassello che servirà a costruire la casetta simbolo dell’Andil, sicura, confortevole ed eterna.

Vai sul sito per il programma completo 

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi