mercoledì, Agosto 12, 2020
0 Carrello
AmbienteLavoro

Concorsi di progettazione Enel per progettare le centrali elettriche del Futuro

L’Enel ha “bandito” quattro concorsi di progettazione, appellandosi alla creatività degli architetti, per progettare le centrale elettriche del futuro.

Enel. Concorsi di progettazione centrali elettriche del Futuro
576Visite

Concorsi di progettazione delle centrali elettriche del futuro ufficializzati dall’ENEL lunedi 13 luglio sul sito web aziendale. Tutta la trafila concorsuale si concluderà con la valutazione degli elaborati e la selezione dei vincitori.

La richiesta di Enel hai partecipanti è quella di pensare a come riprogettare le centrali elettriche del futuro.

Le proposte saranno analizzate e valutate da una commissione composta da Enel, Università di Genova, IUAV di Venezia, della Tuscia e del Salento e (ovviamente) delle istituzioni locali interessate dai progetti di “riqualificazione”.

“L’idea – si legge nella nota stampa ufficiale dell’ENEL – è quella di veder realizzate delle centrali energetiche che possano meglio integrarsi con il paesaggio e con l’ambiente circostante, industrie che possano agevolare il processo della transizione energetica”.

Stop agli ecomostri quindi e via libera ad una progettazione che rispetti e valorizzi l’ambiente.

Tutti noi, abbiamo in mente le immagine della centrale energetica danese realizzata dallo studio di architettura danese BIG. Una centrale ecosostenibile e fruibile da tutta la cittadinanza che si caratterizza per la presenza, sul tetto, di una pista per praticare lo sci. La struttura sportiva, aperta tutto l’anno, dimostra come sia possibile progettare una centrale energetica rispettando l’ambiente e dando ai cittadini nuovi spazi per socializzare.

“Chiediamo il contributo di architetti e designer – continua Antonio Cammisecra, Direttore Global Power Generation e CEO di Enel Green Power – per realizzare delle vere e proprie icone della transizione energetica, delle centrali che dovranno diventare fonte di ispirazione per i progettisti di domani”.

Quali sono le centrali elettriche oggetto dei concorsi?

I concorsi per la riqualificazione delle centralo elettriche riguardano gli impianti di: La Spezia, Fusina, Civitavecchia e Brindisi, e sono stati strutturati per favorire la partecipazione dei giovani architetti under 40.

Una volta conclusa la procedura di gara, i migliori progetti vincitori saranno acquisiti dall’Enel e ai progettisti sarà affidata la realizzazione dei nuovi impianti. Per candidarsi e partecipare è sufficiente accedere alla sezione del sito web aziendale dell’enel e seguire le indicazioni.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi