sabato, Giugno 15, 2024
0 Carrello
Edilizia

Il sistema di scarico insonorizzato Wavin AS+ al servizio della “città giardino” SeiMilano!

Wavin Italia è stata scelta dalle imprese installatrici Socotis, Rc Termoidraulica e Masneri per la fornitura di un sistema di scarico insonorizzato ad alte performance,

Il sistema di scarico insonorizzato Wavin AS+ al servizio della “città giardino” SeiMilano!
663Visite

SeiMilano è un progetto di rigenerazione urbana e paesaggistica che consentirà al capoluogo lombardo di avere a disposizione entro il 2024 una vera e propria “città giardino” di oltre 160 mila metri quadrati, che sorgerà tra via Calchi Taeggi e via Bisceglie, a soli 16 minuti dal Duomo. Progettato dallo studio Mario Cucinella Architects e realizzato grazie alla collaborazione di numerose aziende partner, il nuovo quartiere ospiterà circa 1.200 residenze e potrà disporre di oltre 10.000 metri quadrati dedicati ad attività commerciali e più di 30.000 metri quadrati adibiti a uffici.

Wavin Italia è stata scelta dalle imprese installatrici Socotis, Rc Termoidraulica e Masneri per la fornitura di un sistema di scarico insonorizzato ad alte performance,

In piena linea con l’esigenza del progettista di sviluppare un quartiere in cui comfort e benessere, sicurezza ed eco-sostenibilità di sposano nel migliore dei modi, Wavin Italia è stata scelta dalle imprese installatrici Socotis, Rc Termoidraulica e Masneri per la fornitura di un sistema di scarico insonorizzato ad alte performance all’interno dei 660 appartamenti che daranno vita al lotto R2 della “città giardino”. 

L’abbattimento dell’inquinamento acustico negli edifici e il miglioramento dei servizi igienici e sanitari rappresentano infatti una tra le più importanti sfide in termini di “costruzione sostenibile” per la filiale italiana del Gruppo Wavin. Non è un caso che con Wavin AS+, l’evoluzione del sistema di scarico più silenzioso e apprezzato dagli installatori e dai progettisti internazionali, la società abbia fatto un ulteriore passo avanti sul piano della riduzione del rumore con il lancio di un prodotto ancora più robusto, versatile e affidabile.

Wavin AS+ è caratterizzato da un design estremamente compatto e vanta una composizione unica della materia prima della tubazione che, in abbinamento ai bracciali insonorizzati Wavin pensati per abbattere ulteriormente i rumori strutturali, offre performance di isolamento acustico superiore a qualsiasi altra soluzione disponibile sul mercato. Il prodotto risponde infatti ai requisiti della normativa europea EN 14366, oltre ad essere stato testato secondo i criteri più selettivi delle norme tedesche DIN 4109 e VDI 4100. 

“Il marchio di fabbrica della nuova versione è la guarnizione blu pre-lubrificata e brevettata, che riduce la forza di innesto e di conseguenza non rende necessario l’utilizzo di uno scivolante – spiega Alberto Ongaro, Product Manager Scarico e Adduzione di Wavin Italia – grazie al codolo dall’innovativa forma sagomata, la forza d’innesto è significativamente ridotta e l’innesto stesso facilitato. Wavin AS+ garantisce inoltre ottime prestazioni sia in condizione di pressione che depressione, oltre a permettere elevate deflessioni. Non solo: il bicchiere rinforzato del raccordo assicura la migliore presa, l’anello di battuta favorisce il corretto inserimento, mentre la superficie interna liscia consente un drenaggio ottimale delle acque ed è resistente alla corrosione e agli agenti chimici, rendendo il sistema idoneo anche per le applicazioni interrate (BD)”. 

Complice l’aggiornamento continuo delle norme sull’inquinamento acustico, il calcolo dei livelli di rumorosità, necessario per garantire la conformità del progetto ai requisiti normativi, può rivelarsi complesso. Ecco perché l’ufficio tecnico di Wavin ha messo a disposizione del progettista dell’impianto all’interno degli appartamenti di SeiMilano l’innovativo Wavin Soundcheck Tool nella sua nuova versione online. Esclusivo di Wavin e pensato appositamente per supportare i professionisti, questo strumento simula l’acustica dell’impianto e calcola i livelli di rumorosità in base a singoli parametri e, in soli quattro passi intuitivi e definiti in modo chiaro, dà la possibilità di ottenere le risposte necessarie per verificare la conformità del progetto alle normative.

“Collaboriamo con Wavin Italia da parecchio tempo e siamo rimasti sempre molto soddisfatti dei loro prodotti – spiega Francesco Montecalvo di Socotis- Wavin AS+, oltre a essere estremamente performante sul piano dell’isolamento acustico, si contraddistingue per la facilità di innesto delle tubazioni nei raccordi, grazie a una guarnizione eccellente. Il sistema si sposa inoltre nel migliore dei modi con i diametri delle altre tubazioni, a differenza dei prodotti di altre aziende competitor che costringono gli installatori ad acquistare delle riduzioni per l’adattamento da un diametro all’altro, con conseguente incremento delle ore di lavoro e soprattutto di spesa . Nel caso di questo cantiere specifico, che nel lotto R2 prevede 660 appartamenti, l’utilizzo di Wavin AS+ ci ha permesso di risparmiare tempo e denaro, evitando l’acquisto di oltre 300 raccordi per il collegamento della colonna di scarico principale alla tubazione della ventilazione secondaria”.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi