martedì, Gennaio 21, 2020
0 Carrello
Eventi

InArch 1998 / 2018: 20 anni di impegno in favore dell’architettura

L’8 novembre l’Istituto Nazionale di Architettura ha presentato, nella sede dell’Ance a Roma, il libro In/Arch 20 anni di impegno per l’Architettura

InArch 1998 / 2018: 20 anni di lavoro in favore dell’architettura
247Visite

L’8 novembre l’Istituto Nazionale di Architettura ha presentato, nella sede dell’Ance a Roma, il libro “In/Arch 20 anni di impegno per l’Architettura” che racconta l’impegno dell’Istituto degli ultimi 20 anni. L’evento è stato organizzato nell’ambito di 1959/2019 Sessant’anni a sostegno dell’architettura.

Con questa pubblicazione In/Arch ha ripercorso un lungo cammino, illustrando alcune delle tante iniziative organizzate dall’Istituto, sia livello nazionale che territoriale negli ultimi 20 anni. Un lavoro ispirato sempre da una profonda convinzione: l’Architettura è o dovrebbe essere un fattore determinante per la qualità della vita dei cittadini e per il progresso competitivo e tecnologico di un Paese.

L’In/Arch ha promosso l’architettura per 60 anni, proseguendo l’opera del suo fondatore Bruno Zevi, che nel 1959 ebbe l’intuizione di costituire un luogo di dialogo tra mondo della progettazione, mondo imprenditoriale e mondo della committenza.

Il libro è curato da Beatrice Fumarola, Massimo Locci e Francesco Orofino. All’evento sono intervenuti: Adolfo Guzzini, imprenditore, già presidente In/Arch Gabriele Buia, presidente Ance, Stefano Patuanelli, Ministro dello Sviluppo Economico, Anna Laura Orrico, Sottosegretario Ministero per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo, Bruno Discepolo, Assessore all’urbanistica e governo del territorio Regione Campania, Mario Occhiuto, delegato ANCI Urbanistica e lavori pubblici, Giuseppe Cappochin, presidente CNAPPC, Gianni Massa, vice presidente vicario CNI, Stefano Boeri, presidente Triennale Milano, Margherita Guccione, direttore MAXXI Architettura, Emilio Pizzi, docente al Politecnico di Milano.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi