martedì, dicembre 11, 2018
0 Carrello
Edilizia

Tutte le indicazioni della CGIA Mestre per beneficiare del bonus ristrutturazioni del 50%

Per gli interventi che sono stati realizzati tra il 1 gennaio 2018 e il 21 novembre 2018, la documentazione dovrà essere trasmessa al portale dell’Enea www.ristrutturazioni2018.enea.it entro il 19 febbraio 2019.

Indicazioni CGIA Mestre per beneficiare del bonus ristrutturazioni del 5
54Visite

Per ottenere le detrazioni fiscali del 50% (“bonus ristrutturazioni”), relative agli interventi edilizi e tecnologici che comportano risparmio energetico e/o utilizzo di fonti rinnovabili di energia (esempio, installazione del solare termico, di caldaie a condensazione, di pompe di calore, di infissi, di impianti fotovoltaici, di pareti verticali, di pavimenti, di coperture, etc.), ci sono delle grosse novità.

  • Per gli interventi che sono stati realizzati tra il 1 gennaio 2018 e il 21 novembre 2018, la documentazione dovrà essere trasmessa al portale dell’Enea www.ristrutturazioni2018.enea.it entro il 19 febbraio 2019.

  • Per tutti i lavori che, invece, termineranno dopo il 21 novembre 2018, la trasmissione dei dati dovrà avvenire, sempre al sito www.ristrutturazioni2018.enea.it, entro 90 giorni dalla data di ultimazione o del collaudo.

Per semplificare la trasmissione delle informazioni, l’Enea fornisce anche una “Guida rapida alla trasmissione” con tutte le informazioni necessarie che Ti alleghiamo.

Pertanto, se sei un beneficiario di queste detrazioni Ti invitiamo a fare molta attenzione e rispettare le scadenze, altrimenti, in sede di dichiarazione dei redditi, non potrai usufruire di questo sconto fiscale.

Se, invece, hai realizzato questi interventi per contro di un cliente finale, Ti invitiamo a informarLo di questa novità, altrimenti non beneficerà delle detrazioni.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi