giovedì, Febbraio 22, 2024
0 Carrello
Ambiente

Uponor presenta il primo radiante sostenibile

Per fare fronte alle richieste di prodotti rispondenti ai requisiti CAM (Criteri Ambientali Minimi), indispensabili nei progetti di intervento su edifici pubblici in ottica PNRR, Uponor ha sviluppato il primo sistema radiante sostenibile composto da pannello CAM e tubazione BIO.

Uponor presenta il primo radiante sostenibile
649Visite

Il corretto impiego delle risorse del PNRR a favore della transizione ecologica nella gestione energetica degli edifici rappresenta una grande opportunità. Se concentriamo l’attenzione sugli edifici pubblici, in fase di progettazione sono richiesti sistemi e prodotti che soddisfino i Criteri Ambientali Minimi (CAM). 

Uponor da sempre attenta al tema della sostenibilità e pioniere della climatizzazione radiante dai primi anni Ottanta, ha dato vita al primo sistema radiante sostenibile.

Radiante_Sostenibile_2.jpg

Pannello Uponor Tecto GR CAM 

Il sistema radiante a pavimento Uponor Tecto si è imposto dal 2006 come standard del settore. Il pannello termoformato si posa in modo semplice e veloce mediante l’esclusivo incastro maschio – femmina del foglio protettivo superiore e si adatta a tutte le superfici con minimo scarto di materiale. Le bugne sono appositamente sagomate per accogliere e tenere in posizione la tubazione che si posa mediante una leggera pressione.

Il nuovo pannello Tecto GR CAM presenta un lambda 0,030 W/mK ed è composto da:

> foglio protettivo in PS antiurto rigido nero

> strato isolante in EPS 150 kPa ad alta densità con conducibilità termica migliorata, composto da materiale riciclato superiore al 15% ed è certificato PSV (Plastica Seconda Vita).

I vantaggi di Tecto GR CAM:

  • Rispondente ai Criteri Minimi Ambientali CAM
  • Certificato PSV (Plastica Seconda Vita)
  • Conforme UNI EN 1264:2021
  • Qualità superiore e comprovata
  • Elevata resistenza ai carichi
  • Sovrapposizione dei pannelli agevole e a tenuta
  • Posa semplice con minimo sfrido
  • Griglia di posa di 5 cm per diverse tipologie di progettazione
  • In vari spessori per molteplici esigenze
  • Adatto anche per massetti fluidi (autolivellanti e livelline)
  • Possibilità di utilizzare lo stesso impianto per riscaldare e raffrescare
  • Indicato per edifici di nuova costruzione e per tutte le ristrutturazioni
  • Per edifici residenziali e commerciali
Radiante_Sostenibile_3.jpg

Tubazione Uponor PEX Comfort Pipe PLUS Blue 

Nel 1972 Uponor ha iniziato per prima a produrre le tubazioni in polietilene reticolato. Oggi sono oltre 6 miliardi i metri installati in tutto il mondo.

La stessa qualità e le stesse prestazioni sono immutate nella tubazione Uponor PEX Pipe Blue, ultima innovativa evoluzione realizzata con materia prima a base biologica certificata ISCC e che presenta un’impronta di carbonio ridotta fino al 90% rispetto ai prodotti PEX a base fossile.

Comfort Pipe PLUS Blue è la versione con barriera EVOH antidiffusione dell’ossigeno specifica per i sistemi radianti, in PE-Xa 5 strati con reticolazione minima pari al 70% eseguita direttamente in fase di estrusione per garantire uniformità su tutta la massa secondo il metodo Uponor UAX™.

I vantaggi di Comfort Pipe PLUS Blue:

Radiante_Sostenibile_4.jpg
  • Tubazione PEX Blue a base biologica
  • Riduzione dell’impronta di carbonio fino al 90%
  • Certificazione ISCC basata sull’approccio del bilancio di massa
  • Certificazione EPD
  • Certificazione KIWA
  • Massima elasticità e flessibilità
  • Bassa rugosità interna che impedisce depositi, incrostazioni e proliferazione di batteri
  • Compatibile con raccordi, attrezzature e accessori Uponor

Per sapere di più sul primo sistema radiante sostenibile > https://www.uponor.com/it-it/prodotti/riscaldamento-e-raffrescamento-a-pavimento/radiante-sostenibile

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi