sabato, Ottobre 24, 2020
0 Carrello
Professionisti

iMateria: che cosa è e come utilizzarlo!

Come accedere al portale professionale iMateria, gestire servizi essenziali del proprio studio e accedere a corsi ed eventi dedicati alla formazione professionale.

iMateria: guida compelta per utilizzare i servizi digitali di Im(@)teria
274Visite

iMateria è un’importante piattaforma digitale realizzata dal Consiglio Nazionale Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori, supportato dall’azienda laziale Ufficioweb. La piattaforma è stata create per offrire un upgrade digitale alla platea professionale degli architetti italiani e consentire loro di utilizzare i servizi proposti, di consultare un’ampia gamma formativa proposta a livello nazionale e di tenere sotto stretto controllo il proprio percorso formativo registrando e gestendo i CFP.

Ma iMateria è molto di più. Il servizio di digitalizzazione offerto dal CNAPPC consente anche di gestire diversi servizi esterni all’ambito formativo. iM@teria permette ai professionisti che accedono ai suoi servizi telematici, di svolgere la normale gestione documentale, la fatturazione elettronica e la conservazione della fatture e dei sostitutivi.

iMateria: guida completa la servizio digitale del CNAPPC

Per utilizzare i servizi offerti dal CNAPPC con imateria gestire la propria posizione formativi lo stato dei crediti formativi professionali obbligatori è sufficiente registrarsi all’utilizzo di imateria collegandosi sulla pagina web dedicata e inserire le credenziali richieste (nome, cognome, codice fiscale, il numero di associazione e a quale ordine si è iscritti).

Digitate le credenziale sarà possibile accedere alla piattaforma vera e propria e consultare autonomamente l’offerta formativa.

Come ricercare gli eventi di formatici ai quali si è interessati?

Per selezionare e ricercare i prodotti ai quali si è interessati è possibile consultare il 100% dell’offerta formativa caricata dai responsabile degli ordini provinciali in ambito nazionale sia i corsi proposti e caricati dagli enti terzi che abbiamo precedentemente ottenuto un’accreditamento da parte del CNAPPC.

Come consultare i corsi formativi che più interessano?

Selezionando il filtri che trovate in alto a sinistra sarà possibile verificare quale ente sta promuovendo un determinato corso o evento. Con questo filtro sarà un attimo, scoprire ad esempio, quali sono i corsi formativi organizzati dall’ordine degli architetti di Roma, piuttosto che dall’ordine di Firenze o Palermo.

Fondamentale è la conoscenza sul secondo filtro che è possibile utilizzare. Questa opzione infatti consente ai professionisti di consultare solo i corsi e gli eventi formativi accreditati dal CNAPPC.

É possibile anche suddividere la ricerca in base alla tipologia del corso (corsi in erogazione frontale, corsi in fad sincrona e fad asincrona) o se l’offerta formativa selezionata e a pagamento o gratuita.

Come iscriversi ai corsi inseriti nella piattaforma Im(@)teria

Dopo aver utilizzato i filtri sopra-descritti e scelto i corso di formazione che più interessa, il professionista potrà documentarsi sui dettagli del corso consultando la scheda informativa allegata.

All’interno della scheda è presenta la voce iscriviti, sarà sufficiente cliccare sulla call di iscrizione e iscriversi.

Una volta “iscritti” e avere controllato il proprio codice fiscale (che viene mostrato in automatico pescando dalle credenziali inserite in fase di registrazione) dobbiamo confermare il passaggio precedente e “salvare iscrizione”. Iscrizione corso completata.

N.B. in caso di errore sarà comunque possibile cancellare l’iscrizione semplicemente cliccando su “eliminare iscrizione”.

Dopo l’iscrizione, il corso sarà visibile anche nell’area personale “I Miei Corsi” dove, oltre ad i corsi già svolti e seguiti e per i quali sono stati rilasciati i CFP anche i corsi ai quali ci si è appena iscritti, mentre l’impegno di comunicare ad iM@teria il superamento del corso e i CFP ottenuti sarà compito dell’ente formativo che ha erogato il corso.

Controllare status personale Crediti formativi Professionali su imateria.

Per conoscere la situazione personale crediti formativi professionali bisogna semplicemente accedere al portale e cliccare sulla voce “I miei corsi”.

Una volta cliccato si accede all’elenco completo dei corsi (sia quelli per i quali ci si è solo prenotati, sia quelli che hanno già rilasciato crediti formativi). Dalla schermata generale possiamo inoltre filtrare i corsi e i crediti a seconda degli anni.

Indicando l’anno in corso possiamo visionare la situazione attuale (in verde ci viene segnalata una situazione già regolarizzata, in rosso invece si verrà indicata una situazione da regolarizzare) e capire in pochi istanti se dobbiamo ottenere nuovi crediti o se invece siamo già regolari con l’accreditamento.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi