venerdì, Dicembre 2, 2022
0 Carrello
Edilizia

Isolamento sismico degli edifici: storia, caratteristiche, importanza

Importanza, storia e professionisti dell’isolamento sismico degli edifici. Breve guida completa sulla messa in sicurezza degli immobili.

Isolamento sismico degli edifici: storia, caratteristiche, importanza
244Visite

Importanza, storia e professionisti dell’isolamento sismico degli edifici. Breve guida completa sulla messa in sicurezza degli immobili.

Gli architetti e gli ingegneri strutturali sono da tempo consapevoli dei vantaggi dell’isolamento degli edifici dagli effetti dei terremoti. Nel 1855, in seguito ai devastanti terremoti di San Francisco e Yokohama, in Giappone, l’ingegnere John Haywood propose di utilizzare “l’isolamento della base” per proteggere le strutture dallo scuotimento sismico. L’isolamento della base è una tecnica che utilizza cuscinetti flessibili o cursori per disaccoppiare un edificio dalle sue fondamenta. Ciò consente all’edificio di muoversi indipendentemente dal suolo durante un terremoto, riducendo i danni alla struttura.

  1. Principi cardine dell’isolamento sismico di un edificio.
  2. Isolamento sismico, professionisti.
  3. Vuoi scoprire come verificare e progettare edifici sismicamente isolati secondo le nuove norme tecniche per le costruzioni NTC 2018?

Da allora, l’isolamento sismico si è evoluto ed è diventato sempre più sofisticato. L’ingegneria ha sviluppato una vasta gamma di cuscinetti per adattarsi a diverse applicazioni e le simulazioni al computer vengono ora utilizzate per progettare sistemi d’isolamento ottimali. L’isolamento è ora una parte essenziale della progettazione antisismica ed è stato utilizzato in numerosi progetti di alto profilo, comprese le nuove torri del World Trade Center a New York City.

Principi cardine dell’isolamento sismico di un edificio.

Ci sono tre principi chiave in materia d’isolamento:

  1. L’isolamento deve essere progettato per resistere al massimo scuotimento del suolo previsto senza fallire.
  2. Deve essere in grado di dissipare l’energia di un terremoto in modo che l’edificio che sta proteggendo non subisca danni.
  3. L’isolamento sismico deve essere in grado di fornire un movimento regolare e coerente all’edificio protetto durante un terremoto in modo che i suoi occupanti non subiscano disagi o lesioni.

Isolamento sismico, professionisti.

Man mano che il mondo diventa tecnologicamente più avanzato, la necessità di avere e è progettare edifici e infrastrutture in grado di resistere a disastri naturali come i terremoti diventa più importante. L’isolamento è un campo della progettazione relativamente nuovo che si concentra sulla progettazione di strutture in grado di ridurre al minimo i danni causati dai terremoti.

I professionisti esperti hanno la responsabilità di assicurarsi che gli edifici e le altre strutture siano progettati per resistere alle forze di un terremoto. Usano una varietà di metodi per raggiungere questo obiettivo, inclusi materiali speciali e tecniche di costruzione. Architetti, ingegneri e progettisti svolgono un ruolo fondamentale nel proteggere le persone dalla potenziale distruzione di un terremoto. Il loro lavoro è essenziale nelle aree in cui i terremoti sono comuni ed è probabile che diventi ancora più importante in futuro.

Vuoi scoprire come verificare e progettare edifici sismicamente isolati secondo le nuove norme tecniche per le costruzioni NTC 2018?

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi