martedì, Aprile 20, 2021
0 Carrello
Professionisti

Perché studiare architettura? 6 motivi per dedicarsi allo studio dell’architettura

Perché studiare architettura? Unione Architetti ti elenca 6 buoni motivi che dovrebbero convincerti della bontà di questa scelta.

Perché studiare architettura? 6 motivi per dedicarsi allo studio dell’architettura
164Visite

Perché studiare architettura? 6 motivi per dedicarsi allo studio dell’architettura. Frequentare e laurearsi in architettura è una delle più belle esperienze umane che uno studente possa fare. Anche se molti studenti non intraprendono una carriera in architettura, l’esperienza di studiare in una facoltà d’architettura rappresenta un vantaggio e una gratificazione per tutti coloro che la frequentano.

Perché studiare architettura? Ecco 6 motivi per cui dovresti studiare architettura a scuola.

  • Per diventare un brillante risolutore di problemi.

Studiare in una facoltà d’architettura ti insegna ad analizzare dati e informazioni e re-interpretarli per poi informare collaboratori e clienti su come progettare un edificio o risolvere un problema. Le risposte ai problemi non arrivano mai immediatamente, ma attraverso l’indagine del problema e lo studio di versioni alternative, di tentativi ed errori.

Questo processo di analisi e studio è la rappresentazione accademica del processo di progettazione. Lo stesso processo infatti e la stessa logica possono essere utilizzati per progettare un edificio.

Una volta che imparerai a ragionare in questo modo e scoprirari qual è il tuo processo di progettazione, cambierà il modo in cui affronterai i problemi della vita.

  • Studiare architettura per viaggiare in tutto il mondo.

Tutti coloro che studiano architettura devono viaggiare per esplorare e conoscere come vivono le persone in altre parti del mondo.

Anzi, possiamo affermare che una persona che non viaggia non riuscirà mai a capire cosa sia l’architettura. Il viaggio è un requisito fondamentale per tutti gli studenti di architettura.

  • Perché ami fare le cose.

Studiando architettura fai e produci. Schizzi, disegni, modelli, rendering, disegni 3D al computer, dipinti, collage, fotografie, portfolio, curriculum, sono tutte cose con cui se sceglierai di studiare architettura ti dovrai confrontare quasi ogni giorno.

  • Pensare fuori dagli schemi.

Le scuole di architettura ti insegnano a guardare i problemi da molte angolazioni diverse. Dopo aver studiato architettura andare dal punto A al punto B non sarà più cosi scontato come prima.

  • Scopri di cosa sei realmente capace.

La crescita personale che vivi durante gli anni della scuola di architettura è strabiliante! Gli studenti entrano come matricole intimidite dal lavoro e dallo studio che dovranno affrontare e 5 anni dopo sono invece pronti a progettare edifici e città.

  • Diventare un architetto.

Se vuoi diventare un architetto, avere il tuo studio di progettazione, timbrare i disegni e vedere i tuoi edifici costruiti, la facoltà di architettura è il primo passo del processo.

Diventare un architetto è un processo che possiamo suddividere in 3 parti: una corretta formazione; tante ore di esperienza lavorativa; il superamento dell’esame d’abilitazione alla professione d’architetto.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi