lunedì, Maggio 27, 2024
0 Carrello
Bandi

Chi ha vinto il concorso al Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino ?

Il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino ha bandito un concorso internazionale per la progettazione delle aree di accoglienza

2.18KVisite

Le strutture museali oggi hanno assunto notevole importanza all’interno dell’offerta culturale di una città, necessitano quindi di una funzionalità e una capacità di accoglienza di elevato standard. Per questo il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino ha bandito un concorso internazionale per la progettazione delle aree di accoglienza, dei servizi accessori e dell’immagine coordinata, avvalendosi della collaborazione della Fondazione Ordine degli Architetti di Torino. Il punto di partenza è stato il ripensamento complessivo dell’impostazione espositiva e gestionale del Museo.

Il concorso per la progettazione delle aree di accoglienza del Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino,ha registrato un’elevata adesione e un livello qualitativo delle proposte rilevante. La giuria ha indicato come vincitore (12.200 €) il progetto dello studio ZENO di Monza, al secondo posto i toscani OPPS architettura (7.320 €), mentre la terza piazza (4.880 €) è andata ai milanesi Fosbury Architecture.

Va ricordato che per la gestione del concorso è stata utilizzata una procedura completamente on line, garantendo trasparenza, efficacia e una consistente riduzione del materiale cartaceo da produrre.

LA Fondazione Ordine degli Architetti di Torino dal 2002 gestisce un intenso programma culturale e formativo per rafforzare il ruolo sociale dell’architetto, Il concorso di idee e di progettazione contribuisce alla diffusione della cultura architettonica e alla qualificazione dell’attività progettuale, la sua promozione è quindi una delle azioni principali della Fondazione OAT che, attraverso il suo Ufficio Concorsi, segue le diverse fasi di programmazione e gestione. Dal 2005 sono stati programmati con successo oltre venti concorsi, in collaborazione con numerosi enti e amministrazioni.

Chi è lo studio Zeno di Monza che ha vinto il bando per il Museo Regionale di Scienze Naturali di Torino?

Lo studio ZENO è uno studio di architettura che nasce dalla collaborazione di due giovani architetti, Andrea Zecchetti e Francesco Nobili.

 

Caratteristica fondamentale del loro progetto è sicuramente il carattere multi-disciplinare, con particolare attenzione al tema del riuso come interpretazione delle stratificazioni della storia. All’interno dello studio Zeno ogni progetto diventa l’opportunità di esplorare la relazione tra nuovo ed esistente.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi